www.singtel.com

Settore

Telecomunicazioni & Soluzioni Satellitari Personalizzate

Fatti principali

  • • Paese: Singapore
  • • Utenti finali: sopra 10,000 imbarcazioni
  • • Richiesta: supporto remoto affidabile a 64 kbps o inferiore

Prodotto

Accesso remoto con Opzione Multisessione

Supporto Remoto in Ambienti a Banda Limitata

Singtel Satellite è un fornitore leader nel mercato asiatico di soluzioni satellitari personalizzate in svariati settori industrali, quali nautica, offshore, oil e gas. Nel 2008, Singtel si è indirizzata verso il settore delle comunicazioni marittime ed ha lanciato la suite "Office-at-Sea". Con i suoi servii installati su più di 10.000 imbarcazioni, Singtel mette in grado i propri clienti di mantenere attive le proprie vie di comunicazione aziendali tra le loro sedi all'estero e nel corso di operazioni sul mare.

Singtel ha cercato incessantemente un software di accesso e supporto remoto più rapido e responsivo, dal momento che la soluzione utilizzata in precedenza non si era dimostrata affidabile nelle connessioni a banda limitata e utilizzava troppi dati.

"La maggior parte dei nostri clienti opera su reti satellitari dove il trasferimento dati è bene scarso e costoso, e portano avanti il loro business con piani dati a banda limitata, cosa che limita il trasferimento a non più di 250 MB per mese" nota Sunil Janardhanan, product developer e senior engineer di Singtel Satellite, e continua: "Questo è il motivo per cui stavamo cercando un software di desktop remoto che operi in modo affidabile in ambienti a banda limitata, come 64kbps."

ISL Online si è rivela uno strumento estremamente efficiente quanto si tratta di operare su reti a banda ristretta ed alta latenza. "Sviluppiamo software di desktop remoto sin dal 2003. A quei tempi, molta gente usava connessioni internet telefoniche. Questo ci ha portato a focalizzarci sul superamento dei vincoli posti da una banda limitata" spiega Jure Pompe, CEO di ISL Online.

Come lavora ISL Online in presenza di limitazioni di banda?

Ci sono numerosi fattori che influiscono sulla dimensione di un trasferimento dati. I principali sono: attività dello schermo, modifiche significative a quanto accade sullo schermo remoto, la risoluzione in streaming e la profondità del colore.

In collaborazione con il team di supporto di ISL Online, Singtel Satellite ha effettuato numerose sessioni di test con differenti combinazioni dei fattori menzionati sopra per accertarsi che ISL Online venisse eseguito senza problemi e senza disconnessioni su ampiezze di banda di 64kbps ed inferiori.

I test hanno dimostrato che l'attività sullo schermo ha il principale impatto sull'utilizzo dei dati, anche in stato di inattività (nessuna attività sullo schermo eccetto l'orologio sulla barra applicazioni) o di attività media (moderato utilizza del prompt dei comandi) che non superasse il limite di 64kbps. La risoluzione dello schermo (1280x1024 vs. 1024x768) sembra aggiungere poco all'ampiezza di banda totale, mentre la differenza tra le modalità 8 e 64 colori non ha impatto significativo sul consumo di banda.

ISL Online è un software di desktop remoto progettato per due scenari di utilizzo: per provvedere supporto tecnico in remoto, o per accedere a computer remoti non presidiati. Una volta iniziata una sessione, non c'è una differenza significativa nell'utilizzo dei dati tra i due scenari. In entrambi i casi, un'attività media sullo schermo in modalità 8 colori consuma tra i 30 ed i 40 kbps quando connessi ad un computer remoto con una risoluzione dello schermo di 1280x1024 o inferiore.

Comode ed affidabili licenze cloud

Dopo una riuscita fase di test, Singtel Satellite ha deciso per i servizi cloud di ISL Online, cosa che non richiede ulteriore staff da gestire e può vantare un uptime del 99.98% negli ultimi 8 anni grazie ad un load balancing intelligentemente gestito ed all'elevata sicurezza dei dati.

Per assicurare la migliore esperienza utente, Singtel Satellite ha installato gli agent per l'accesso remoto di ISL Online sui computer delle imbarcazioni. In questo modo, il supporto tecnico di Singtel può facilmente accedere ai computer remoti che si trovino in mare e risolvere le problematiche tecniche di tali dispositivi.

Nessun compromesso quando si tratta di sicurezza

Oltre a lavorare con una più bassa ampiezza di banda, il requisito essenziale successivo riguardava la massima sicurezza del servizio di desktop remoto. "Non avevamo nessuna intenzione di scendere a compromessi in fatto di sicurezza. Soltanto una soluzione altamente sicura con più elevati livelli di cifratura ed altre misure di sicurezza poteva essere una possibilità" afferma Janardhanan.

Le sessioni di ISL Online sono crittografate utilizzando chiavi simmetriche AES 256 Bit. Un tunnel SSL protetto end-to-end viene stabilito tra operatore (tecnico di help desk) e cliente (utente finale). Ciò significa che neppure i server di ISL Online possono decifrare il contenuto delle sessioin ma soltanto trasferire dati crittografati da una parte all'altra. Nel caso di Singtel, dati che andavano dal centro operativo a Singapore alle imbarcazioni offshore e viceversa.